ACTIVA-TE

Azione: Mobilità individuale ai fini dell’apprendimento – Ambito VET

Progetto n°: 2016-1-PT01-KA102-022501

Settore: Assistenza socio-sanitaria

Ente promotore: Agrupamento de Escolas de Penalva do Castelo – PORTOGALLOProgramma: Erasmus+ KA1

Ente di accoglienza: Reattiva (sede di Campobasso)

 

Il progetto “INICIATIVAS TRANSNACIONAIS PARA ACTIVAR O MEIO RURAL”, promosso da un Gruppo di Istituti professionali (Agrupamento de Escolas de Penalva do Castelo) con sede a Viseu (PT), è nato per combinare il periodo di tirocinio richiesto dalla legge nazionale portoghese con quello scolastico (di circa 140 ore) in uno stage della durata di tre mesi presso una delle due sedi di Reattiva, a Campobasso.

Ciò ha permesso a otto partecipanti, specializzati in assistenza socio-sanitaria, di mettersi alla prova e di migliorare dal punto di vista lavorativo, in previsione di una futura carriera professionale in tale settore.

Nell’ambito del progetto ACTIVATE l’associazione ReAttiva ha accolto un gruppo di giovani portoghesi che hanno effettuato un percorso di studi nel settore socio-sanitario e che hanno svolto un tirocinio internazionale presso aziende molisane accuratamente scelte.

Il progetto, in questo modo, incoraggia i giovani partecipanti a migliorare le proprie capacità lavorative, relazionali ed organizzative e a promuovere la cittadinanza attiva.

Le capacità e le conoscenze acquisite sono frutto di interventi sanitari e sociali, in particolare:

  • collaborazione con il personale sanitario e di assistenza sociale;
  • osservazione e individuazione delle esigenze e condizioni che possono danneggiare ulteriormente la persona in difficoltà;
  • aiuto  alla persona e ascolto della sua famiglia, fra cui osservare e comunicare con loro;
  • assistenza alla persona nelle attività quotidiane di igiene personale;
  • svolgere semplici incarichi per collaborare con il personale che svolge attività infermieristiche e tecnico-sanitarie;
  • promozione di relazioni tra persone e gruppi, anche attraverso attività di intrattenimento.

 

CERTIFICAZIONE, VALIDAZIONE E RICONOSCIMENTO DEL TIROCINIO

A fini della validazione dell’Unità di apprendimento portata a termine con la mobilità, ogni partecipante ha ricevuto:

– DOCUMENTO EUROPASS MOBILITA’

– ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE alla mobilità

– ATTESTAZIONE della preparazione linguistica seguita in Italia

– ATTESTAZIONE di effettuazione dello stage, rilasciata dall’impresa ospitante.