ADH – ECVET

Programma: Erasmus+ KA1
Azione: Mobilità individuale ai fini dell’apprendimento – Ambito VET
Progetto n°: 2014-1-ES01-KA102-002802
Settore: Ristorazione
Ente promotore:  FYSERXXI Parque Empresiaral c/Eistein, Jerez De La Frontera – SPAGNA
Ente di accoglienza: Reattiva (sede di Campobasso)

Il progetto ADH-ECVET guarda ai mutamenti che stanno interessando l’ambito turistico e della ristorazione: per attirare i flussi turistici ed insieme affrontare il cambiamento del settore, la prima condizione è agire sull’istruzione e la formazione dei futuri operatori del settore.
I profili formativi coinvolti sono riferiti all’ambito turistico, della ristorazione e ospitalità alberghiera. Sono profili coerenti e complementari per un’offerta turistica competitiva a livello locale ed europeo.
Tuttavia la specifica competenza professionale da sola non è sufficiente se non sostenuta dalla padronanza di competenze chiave: in particolare la capacità di comunicare efficacemente nelle lingue straniere, la competenza digitale, l’imparare ad imparare, lo spirito d’iniziativa e imprenditorialità, la consapevolezza interculturale.
Il progetto perciò ha voluto offrire ad un gruppo di giovani spagnoli futuri operatori del settore, occasioni formative che rinforzino il possesso di tali competenze: è in quest’ottica che alcuni partecipanti spagnoli hanno effettuato un tirocinio formativo presso aziende molisane che operano nell’ambito turistico e della ristorazione.
Il progetto ha rappresentato un’ esperienza importante di crescita personale dei giovani partecipanti, intesa come capacità di affrontare scelte impegnative nel campo della progettazione di un proprio percorso formativo e professionale, e di agevolarne le possibilità di mobilità sociale e territoriale. L’esperienza ha inoltre permesso loro di entrare in contatto con aspetti legati a cultura e civiltà del territorio ospitante, stimolando processi di scambio culturale, particolarmente importanti per giovani che opereranno in un settore a forte internazionalizzazione.

COMPETENZE SVILUPPATE
– competenze tecnico-professionali in ambito turistico e della ristorazione
– competenza digitale
– comunicazione nelle lingue straniere
– spirito d’iniziativa e imprenditorialità
– consapevolezza culturale

CERTIFICAZIONE, VALIDAZIONE E RICONOSCIMENTO DEL TIROCINIO
A fini della validazione dell’Unità di apprendimento portata a termine con la mobilità, ogni partecipante ha ricevuto:
– DOCUMENTO EUROPASS MOBILITA’
– ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE alla mobilità
– ATTESTAZIONE della preparazione linguistica seguita all’estero
– ATTESTAZIONE di effettuazione dello stage, rilasciata dall’impresa ospitante