DUAL ROAD TO EUROPE

Programma: Erasmus+ KA1

Azione: Mobilità individuale ai fini dell’apprendimento – Ambito VET

Progetto n°: 2017-1-ES01-KA102-037538

Settore: Elettronico e meccanico, assistenza socio-sanitaria, socio-pedagogico, amministrativo

Ente promotore: Istituti professionali di Alcalà de Guadaira e Dos Hermanas

Ente di accoglienza: Reattiva (sede di Campobasso)

Il progetto DUAL ROAD TO EUROPE alla sua seconda edizione è promosso da 7 istituti professionali di “Alcalà de Guadaira” e “Dos Hermanas” (Siviglia), il centro di formazione per gli insegnanti e il consiglio comunale di Alcalà con al collaborazione di FICA (Federazione dei commercianti e industriali di Alcalà).

DUAL ROAD TO EUROPE è un progetto multisettoriale che ha offerto la possibilità a 6 studenti di affrontare una esperienza di tirocinio a Campobasso, in una delle due sedi di Re:Attiva, che ha accuratamente scelto le aziende specifiche del territorio.

CONOSCENZE E CAPACITà ACQUISITE IN SEGUITO AL TIROCINIO:

  • Comprendere l’importanza delle nozioni apprese in relazione al settore professionale;
  • Valutare ed interpretare ciò che accade sul lavoro in base ai principi basici del campo professionale;
  • Comprendere e seguire le istruzioni che vengono fornite nel caso di una procedura più complessa o ad un livello superiore;
  • Utilizzare tutte le conoscenze apprese per essere in grado di portare a termine più richieste allo stesso tempo, task inaspettate o più complicate;
  • Saper riportare informazioni complesse;
  • Risolvere i problemi più elementari grazie a strumenti, conoscenze e metodi appresi nell’ ambiente lavorativo specifico;
  • Eseguire mansioni ordinatamente applicando le nozioni apprese;
  • Saper come reagire in caso di circostanze difficili in cui è necessario risolvere un problema;
  • Imparare ad utilizzare i sistemi tecnici di microcomputer e la rete internet in generale, oltre alla comprensione di una lingua straniera e della cultura di un altro Paese.

CERTIFICAZIONE, VALIDAZIONE E RICONOSCIMENTO DEL TIROCINIO

A fini della validazione dell’Unità di apprendimento portata a termine con la mobilità, ogni partecipante ha ricevuto:

– DOCUMENTO EUROPASS MOBILITA’

– ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE alla mobilità

– ATTESTAZIONE della preparazione linguistica seguita in Italia

– ATTESTAZIONE di effettuazione dello stage, rilasciata dall’impresa ospitante